Emiliano Quarenghi

Emiliano Quarenghi

Definitemi tranquillamente una persona che adora tutto quello che sa di tecnologia e che se non dominato, ti domina: forse perchè sono nato all’inizio degli anni ’80!

Sono pieno di passioni, forse troppe per poterle godere nella loro pienezza e nelle tante sfumature: il calcio con le sue pulsioni irrazionali (da nerazzurri), la lettura con l’amore per la scoperta, il cinema per la capacità di sognare e andare oltre i limiti del quotidiano, gli scacchi per la geometrica potenza che riescono a sprigionare

Sono anche un inguaribile ottimista, tanto che potrei scrivere l’esatto opposto delle famose teorie di Murphy e relativi corollari, volgendoli in positivo come un novello Candido di Voltaire!

Mi sono avvicinato al mondo Hopplà nel 2004 e ho iniziato con tanta utilissima e formante gavetta
Oggi mi occupo di tanti aspetti, da quello commerciale alla gestione delle operazioni concorsuali

Se come me ami Javier Zanetti, Bobby Fisher e Stephen King, avremo molto altro di cui parlare tra un evento e l’altro!